Tecnica di raccolta - BioChipper

Raccolta efficiente di residui di coltivazione

Il BioChipper sviluppato da BioG, un concetto di pacciame con unione delle andane, consente la raccolta di residui di coltivazione come paglia di granturco, colza, cereali, colture intercalari e materiale per la conservazione del paesaggio. Le operazioni di pestatura, aspirazione, asportazione della paglia e unione delle andane avvengono in un’operazione unica.

BioChipper raccoglie la sostanza organica in un’andana e facilita il raccolto per carrello di raccolta o trinciapaglia. In questo modo è possibile un utilizzo efficiente di residui di coltivazione. Oltre alla rimozione di residui di coltivazione, ci hanno anche effetti collaterali positivi come una riduzione attiva di parassiti, un minor inquinamento con muffe delle colture successive e una migliore gestione delle sostanze nutritive.

BioChipper è disponibile da 3 a 6 metri e consente di raggiungere una distanza fra andane fino a 12 metri.

Scaricate la cartella BioChipper aggiornata come PDF!

Vantaggi:

  • Applicabile dopo ogni mietitura
  • Basso livello di sporco
  • Raccolta del materiale senza contatto a terra
  • Riduzione dell’arresto
  • È necessaria solo una traversata
  • Facile trasporto con pick-up
TIPOLARGHEZZA DI LAVORAZIONEPOTENZA DEL VEICOLO TRATTOREPOTENZA ha/h a 5-10 km/hPESO
BioChipper 600 idraulico pieghevole6 m220 PS2,5 - 4,0 ha/h4.000 kg
BioChipper 500 idraulico pieghevole5 m180 PS2,0 - 3,0 ha/h3.600 kg
BioChipper 400 idraulico pieghevole4 m160 PS1,5 - 2,5 ha/h2.700 kg
BioChipper 3003 m120 PS1,3 - 2,0 ha/h1.700 kg

La velocità di avanzamento dipende dalla quantità di materiale disponibile.